La Biuti influenZer

Scritto il 12 Giugno 2019

Da qualche settimana nelle mie Instagram Stories è apparso uno strano personaggio: la biuti influenZer. Una donna con i capelli sparati che vanno dove vogliono e stanno come gli pare, la quale dispensa consigli di “biutezza” sui bulbi piliferi ai miei followers. Risultato: se ne sono innamorati tutti! Le scrivono, le fanno complimenti, le mandano foto e addirittura dicono che gli svolti la giornata facendoli ridere.

E così la biuti influenZer ha pensato bene di lanciare una sua rubrica quotidiana dove svela i segreti per aver bulbi piliferi forti e orgogliosi come i suoi. Credo in sostanza, faccia quello che si chiama “empowerment”, ovvero rinforzare l’autostima di tutti noi mai contenti di come siamo fisicamente, sempre pronti a criticarci o a sentirci inadeguati e brutti.

Credo che sia uscita da quella parte di me che si vergognava costantemente dei propri capelli, che soffriva il non poterli tenere in ordine nemmeno con il gel extra forte, che si metteva un cappello per uscire senza essere guardata in modo strano.

Quando la biuti influenZer si impossessa di me, questo folle personaggio riesce a farmi provare un certo orgoglio per i miei bulbi piliferi, mi mostra un altro lato di me, forse quello del non prendersi troppo sul serio dimenticandosi i dettami della “biutezza” imposta, spingendomi a cercare la mia.

Al momento la biuti influenZer si trova nelle storie in evidenza del mio feed su Instagram, ma ha già ricevuto proposte per andare altrove … E so che ci arriverà, in compagnia dei suoi bulbi piliferi e del suo inconfondibile “Good Roaming a tutti!”

Due righe ogni tanto sulla #Attriciklife

Non perdiamoci di vista: iscriviti alla newsletter per sapere in anteprima cosa combino.
Meno invadente dei social, più ecologica delle pubblicità dei supermercati.
stiamo salvando i tuoi dati…